CALUSIESE – Un quarantaquattrenne è stato arrestato dalla Carabinieri, dopo un inseguimento.

carabinieri astiÈ accaduto nel Calusiese. L’uomo, dopo avere picchiato l’ ex moglie, fortunatamente giudicata guaribile in pochi giorni, è fuggito dai Carabinieri a tutta velocità per circa una sessantina di chilometri a bordo della sua Porsche Cayenne.

L’inseguimento è avvenuto per le vie di Rondissone, Verolengo, Torrazza Piemonte e anche su un tratto di autostrada Torino-Milano. Dopo aver speronato una gazzella, è stato bloccato e arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, resistenza, lesioni, danneggiamento. È stato accusato anche di guida in stato di ebbrezza, per il superamento del tasso alcolico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here