immagini repertorio

VENEZIA – Tragico incidente sul Passante di Mestre all’altezza di Spinea, in direzione Milano.

immagini repertorio
immagini repertorio

Un camion ha travolto 3 operai impegnati in lavori di pulizia sul ciglio stradale per conto della Cav, società concessionaria per la manutenzione del passante; uno dei tre è morto sul colpo, il secondo è deceduto poco dopo l’arrivo dei soccorsi, mentre il terzo non sembrerebbe in pericolo di vita. Sul posto sono intervenute la Polstrada e Vigili del Fuoco che anno chiuso l’autostrada per permettere le operazioni di soccorso e il recupero dei mezzi. Aperta in un secondo tempo la corsia di sorpasso per far defluire la lunga coda formatasi.

AGGIORNAMENTO – I due operai morti sul Passante di Mestre sono Francesco Villace, 29 anni, di Breda di Piave, dove ha sede l’azienda De Zottis, e Mauro Camerotto, 27, di Maserada. Il dipendente rimasto gravemente ferito e trasportato all’ospedale di Mestre è di origini albanesi. Secondo una prima ricostruzione, il camion ha tamponato violentemente il furgoncino della Cav che segnalava con l’apposito pannello luminoso il lavoro in corso, che a sua volta è finito contro il mezzo della De Zottis.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here