TORINO – È un italiano di 45 anni, pluripregiudicato l’uomo che, la sera dell’11 luglio, aveva sparato, al parco del Valentino, ad un algerino di 35 anni, suo rivale in amore, ferendo ad un piede.

polizia-autoL’uomo, ex marito della compagna della vittima, identificato dalla Polizia, ha detto di avere agito per gelosia e di essersi liberato della pistola gettandola nel Po.

Ora deve rispondere di lesioni gravi e detenzione di droga, poiché gli agenti hanno trovato in casa sua, tre chili di hashish.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here