Guarda il servizio

CASTELLAMONTE – Prosegue la nuova campagna di sensibilizzazione di TeknoService, il cui obiettivo è aumentare il tasso di raccolta e ridurre i costi di smaltimento in discarica.

teknoservice-campagnaDopo il gazebo rivolto ai bambini, allestito a Castellamonte in occasione della Festa Patronale del Carmine, la campagna prosegue sul piano pratico con l’attivazione di un vero e proprio controllo.

Al momento della raccolta i cassonetti vengono controllati e, se la differenziata non è stata effettuata nel modo corretto, non viene raccolta e viene posto un bollino di segnalazione.

Si tratta di un percorso iniziato da circa due settimane a Castellamonte. Non una punizione, ma un modo per spingere le persone a differenziare i rifiuti con coscienza e consapevolezza.

Sempre a Castellamonte, sono stati distribuiti dei pieghevoli illustrativi del metodo corretto, casa per casa (oltre ad essere reperibile in Comune).

Questo percorso è partito da Castellamonte e, successivamente, interesserà anche Rivarolo e Cuorgnè, per poi proseguire anche negli altri comuni.

Guarda il servizio con l’intervista al vice Sindaco Giovanni Maddio e al Direttore di TeknoService, Alberto Garbarini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here