UCRAINA – Immediata reazione di Mosca all’ ulteriore giro di vite alle sanzioni imposte da Usa e Ue per il suo ruolo nella crisi Ucraina.

moscaSanzioni che in apertura di contrattazioni incidono fortemente sulla Borsa moscovita, che apre con un tonfo. Secondo la Russia si tratta di una vendetta statunitense perché gli avvenimenti in Ucraina “non si sviluppano secondo lo scenario da loro prefigurato”, e la Ue risulta “sotto ricatto degli Usa”. Per questo, Mosca si riserva delle ritorsioni, dicendosi delusa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here