TORINO – LAVORATORE DE TOMASO MINACCIA SUICIDIO SU FB
[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”YCkv-Caz-EQ” tiny=”yes”]

TORINO – “Governo: se ci sei batti un colpo”. Lo chiede Giuseppe Anfuso della segreteria della Uilm torinese, a proposito della vicenda De Tomaso.

de-tomaso 8“Tutti i giorni – spiega – si levano richieste al governo sulla questione cassa integrazione in deroga, ormai non si contano più le iniziative, le manifestazione, gli appelli dei lavoratori e delle organizzazioni sindacali, e delle istituzioni locali. Sembra che chi debba decidere soffra di cecità, nel non vedere la disperazione delle persone, ma soffre anche di sordità, nel non sentire il bisogno delle persone. La De Tomaso nel nostro territorio un caso ormai noto a tutti anche se non l’unico. Sempre il governo annuncia una dura lotta all’evasione fiscale, sarebbe paradossale che i lavoratori De Tomaso ed altri diventassero evasori fiscali, in quanto se la cassa integrazione non viene erogata come si fa a pagare le tasse?” La Uilm molto preoccupata “del futuro occupazionale di migliaia di lavoratori che rischiano di aumentare l’esercito di disoccupati, e tra questi anche quelli della De Tomaso e metterà in campo tutte le iniziative possibile perché ciò non avvenga”.

2 COMMENTI

  1. 80 euro? io li vedo come lo zuccherino al cavallo perche il prossimo anno sul 730 quei 1050 € fanno reddito e tutti pagheremo ………mica scemo renzi …… !!!!!! intanto come viviamo noi 80 euro con i debiti che abbiamo neanche li vediamo……… poi ci sono le agenzie interinali che ti assumono per una miseria che a volte conviene stare in cassa ma che ne sapete voi a roma di come vivono i cittadini comuni? Mesi per firmare un foglio . se era per aumentarvi lo stipendio era da mo che l’ho avevate firmato. VERGOGNA……… A ROMA CON I NOSTRI FIGLI VENIAMO LI DOVETE VEDERE IN FACCIA…..

  2. Siamo stufi di sentire parlare del bonus di 80 € come se fossero chissà che . Caro il Sig Renzi non ne possiamo più c’è gente che non ha più di che mangiare , pagare le tasse onestamente perché non percepisce la cassa integrazione a causa dei vostri decreti firmati a metà e delle vostre mezze promesse da campagna elettorale basta cari signori non ne possiamo più con i vostri balzelli dell’oggi e del domani , mentr voi penste ai fatti vos

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here