PALERMO – La polizia sta cercando nella campagne di Corleone il corpo di Antonino Cutrò, un pensionato di 87 anni che sarebbe stato seppellito dalla sua badante,

polizia-autoMaria Antonietta Di Mattia, 50 anni, per continuare a riscuotere la pensione. La donna, che accudiva l’anziano da vent’anni, nel novembre 2012, lo avrebbe trovato morto. Dopo avere tenuto il corpo in casa per dieci giorni, avrebbe deciso di seppellirlo in un suo appezzamento di terreno in Piano Di Corte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here