lunedì 27 Gennaio , 2020

NAPOLI – ROMANO FERITO GLI ULTRÀ NON C’ENTRANO

NAPOLI – La Digos della questura di Napoli, dopo i primi accertamenti, esclude che il ferimento di un 36enne romano, ieri a Napoli, sia da collegare a rivalità tra tifosi.

L’uomo aveva detto ai medici di essere stato aggredito da persone che lo avevano preso di mira sentendolo parlare con accento capitolino, e che avrebbero detto “questo è per Ciro”, in riferimento alla morte di Ciro Esposito, il tifoso azzurro morto dopo una lunga agonia. Non si esclude invece che la ferita – lieve, tra anca e coscia – possa esser stata provocata da cause accidentali o per un diverbio personale.

Leggi anche...

- Advertisement -

Eventi

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Al Teatro Concordia: SOUNDTRUCK MOVIE MUSIC MOVIN’ BAND

VENARIA REALE - Le piu' famose colonne sonore del cinema, in uno spettacolo unico fatto energia,...

CM SERVICE

C.M. SERVICE: UNICO ISTITUTO DI VIGILANZA IN CANAVESE (FOTO E VIDEO)

La C.M. Service, con sede a Cascinette d'Ivrea, è nata nel 2007 dalla pluriesperienza dei fondatori,...

Ultime News

Tre persone ricoverate al Cto per ustioni

TORINO / CANAVESE - Tre pazienti sono stati ricoverati presso il Centro Grandi Ustionati dell'ospedale Cto...

SANTHIA’ – Interruzione erogazione di acqua in tutto il Comune

SANTHIA' – L'amministrazione comunale comunica che mercoledì 29 gennaio, dalle 23 alle ore 5 di...

ALMESE – Bombe carta e droga: arrestato un 24enne (VIDEO)

ALMESE - Il 25 gennaio scorso, i Carabinieri della Compagnia di Rivoli hanno arrestato per...

CASTELLAMONTE – Emozioni con “La Musica della Memoria” degli Aine Duo

CASTELLAMONTE - Le luci della Casa della Musica sono tutte spente e così l’ingresso della sala...
X