[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”ozzyDVj–kk” tiny=”yes”]

TORINO – Ha accoltellato l’ex moglie davanti ai figli, poi si getta sotto un treno.

torino-modaneE’ successo ieri, 14 luglio, a Collegno, dove un carrozziere di 47 anni ha accoltellato la sue ex compagna con due coltellate al collo e all’addome, davanti ai propri figli di 16 e 12 anni e poi si è diretto verso la linea ferroviaria Torino-Modane e si è tolto la vita finendo sotto un treno regionale diretto nel capoluogo piemontese. Inutili i soccorsi e il trasporto all’ospedale Martini di Torino.

1 COMMENTO

  1. Penso che bisognerebbe intervenire prima e riconoscere un problema mentale per evitare simili episodi di violenza. A volte anche un breve periodo di psicoterapia può servire per curare l’ansia o la depressione. Forse qualche segno di malessere l’aveva già dato ed è anche colpa dell’indifferenza sociale che viviamo a causa di una crisi non solo economica, ma più profonda, decisamente profonda.
    Un sentito abbraccio alla moglie e ai figli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here