[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”xGXy1qn10Vc” tiny=”yes”]

TORINO – Un imprenditore di Grugliasco, 33 anni, operante nel settore dei materiali ferrosi, è stato denunciato per omessa dichiarazione

ferroe occultamento/distruzione di documenti contabili dalla Guardia di Finanza per aver omesso le dichiarazioni del ricavato per oltre 15 milioni di euro. La ditta era situata a Buttigliera Alta, operando con clienti della Provincia di Torino. Il settore del commercio di rottami ferrosi gode di un regime speciale in materia di IVA che prevede l’inversione contabile, ovvero al pagamento dell’imposta è tenuto il cessionario, se soggetto passivo nel territorio dello Stato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here