USA – Potrebbe essere rimasto vittima del caldo, il ‘licantropo’ della saga cinematografica di Harry Potter, l’attore britannico David Legeno, trovato senza vita nella Death Valley, in California. Il volto di Fenrir Greyback, infatti, secondo la polizia, sarebbe morto per il caldo estremo che in questi giorni si registra nel desertico parco naturale dell’ovest degli Usa, considerato il luogo più caldo del paese e dove le temperature superano regolarmente i 49 gradi in estate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here