UCRAINA – Nel villaggio di Zelenopilla, nella regione di Lugansk, nell’est dell’Ucraina, un attacco dei separatisti russi con missili Grad ha causato fino a 30 morti tra i soldati ucraini impegnati in una offensiva nella regione. Gli insorti rivendicano anche l’abbattimento di un jet militare di Kiev, sempre nella regione di Lugansk.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here