Il rapporto deficit-Pil, dice l’Istat, nel primo trimestre del 2014 è risultato pari al 6,6%, in miglioramento di 0,7 punti percentuali rispetto allo stesso periodo del 2013 (era al 7,3%). Terzo calo consecutivo per la pressione fiscale che nel trimestre si attesta al 38,5%, pari a 0,3 punti in meno sul 2013.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here