Il Giappone ha deciso di rimuovere parte delle sanzioni contro
la Corea del Nord. La decisione del premier Shinzo Abe dopo il
vertice con i ministri sulla questione dei rapimenti dei
cittadini nipponici durante la Guerra Fredda ad opera di agenti
di Pyongyang. La commissione varata dal Nord è in grado di poter
per fare luce sulla vicenda. L’iniziativa del governo di Tokyo
segue l’ultimo round di incontri a Pechino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here