EVENTI CIRIÈ – Dopo il successo ottenuto nelle passate edizioni, le Notti Bianche tornano anche quest’anno ad animare le serate estive ciriacesi.

Il primo appuntamento è per  sabato 5 luglio, in concomitanza con l’inizio dei saldi estivi. Danza, magia, musica, sport e cabaret: tante le iniziative, in tutto il centro storico cittadino, che si protrarranno fino a notte inoltrata.

Tre i palchi allestiti in occasione della serata: il “Palco Principale” in Piazza  San Giovanni, il “Palco Musica” nei pressi della Chiesa di San Giuseppe, il “Palco Danza” a Loreto.

Il “Palco Principale” ospiterà spettacoli di magia, di cabaret, di canto. Si inizierà con il Mago ACCIPICCHIA, direttamente dal Circo Wow, per proseguire con la voce emozionante di Carmen Masola, vincitrice della prima edizione di “Italia’s Got Talent”. A seguire, il coro gospel Let’s Sing e poi, direttamente dal successo di “Made in Sud”, Luca Bartolino e Gaetano di Bitonto, in arte “I CD ROM”. In chiusura di serata, un incontro tra lirica e musica popolare italiana con le voci incredibili della soprano Micaela Troglia Gamba e del tenore colombiano Alejandro Escobar, accompagnati al pianoforte dal Maestro Paolo Ferrero.

Il “Palco musica” allestito presso la Chiesa di San Giuseppe in collaborazione con la Parrocchia, vedrà per la primissima volta il coinvolgimento della Chiesa nelle attività della Notte Bianca con l’iniziativa “Sounds God”. La diocesi ciriacese realizzerà un’azione di evangelizzazione di strada e, dando seguito a un’esperienza già realizzata in alcune grandi città, la Chiesa di San Giuseppe rimarrà aperta per tutta la sera, accogliendo i fedeli a mezzanotte per una Messa speciale.

Tante le esibizioni su questo palco, durante tutta la serata: dal coro delle voci bianche “Le Allegre Note”, formato da bambini delle elementari, alla corale de “Il Rinnovamento”, dagli highlights del musical “Tutti insieme appassionatamente” al travolgente gospel del coro “Let’s Sing”. Il compito di chiudere la serata è affidato alla soprano Carmen Masola che, subito prima della Messa di Mezzanotte, eseguirà l’Ave Maria.

Il “Palco danza” a Loreto ospiterà invece le esibizioni delle più quotate scuole di danza locali: dalla classica alla caraibica, dall’hip hop al modern jazz, passando per la danza orientale e la danza del ventre. Un percorso virtuale nella storia della danza e nella vita di un ballerino, un “fil rouge” teatrale che lega quattro ore di spettacolo.

Ma questi spettacoli non saranno i soli ad animare la notte ciriacese: a queste iniziative si affiancheranno infatti molte attività collaterali, tra le quali l’area sport in Viale Martiri (beach volley con vera sabbia, calcetto a tre nella gabbia e tante animazioni), l’animazione caraibica in via Sismonda (con dj e scuola di ballo a proporre le novità dell’estate 2014), l’iniziativa “Anni 10 indipendenti” in Piazza San Martino, il raduno delle 500 storiche proposto dal “500 Torino Club Italia” in Piazza Castello, l’esposizione di auto tuning realizzata in collaborazione con la Tuning’n Girls Events di Torino e altro ancora.

I negozi rimarranno aperti fino a tarda ora: un’ottima opportunità per abbinare al divertimento un po’ di shopping tra le offerte dei primi saldi estivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here