Un attacco suicida contro un autobus dell’esercito afgano, ad opera di ribelli talebani, ha causato oggi la morte di sei militari e due civili a Kabul, oltre a 14 feriti. L’attacco è avvenuto intorno alle 7 locali (4.30 italiane), quando un kamikaze ha azionato la carica esplosiva vicino ad un autobus che trasportava militari dell’aviazione. L’attacco è stato immediatamente rivendicato dai ribelli talebani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here