[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”oYmNm4gA07A” tiny=”yes”]

CUNEO – Confermata in Cassazione la condanna a 4 anni e mezzo di reclusione per l’ex sacerdote Martin Varkey Parappillil, accusato di atti sessuali con minori e possesso di materiale pedopornografico.

parrocoL’ex parroco di Murazzano e Marsaglia, nel Cuneese, e di Mallare, in provincia di Savona, era stato fermato nel marzo 2012 all’aeroporto di Malpensa, poco prima del decollo dell’aereo che lo avrebbe riportato in India. Condannato in primo grado a 6 anni, la pena è stata ridotta in appello.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here