giovedì 20 Gennaio 2022
spot_img
spot_img

EVENTI CUNEO: Free China

CUNEO – Perché quest’anno, è segnato il 25° Anniversario della strage di Piazza Tienanmen, è stata organizzatala serata “Free China”, dedicata ai diritti umani in Cina, ricordando i valori universali di libertà e uguaglianza.

L’iniziativa è stata organizzata e promossa da Epoch Times Italia, sostenuta da Consiglio Regionale Piemonte, Provincia di Cuneo e Assessorato alla Cultura della Città di Cuneo.

Una serata che condivide il dramma, tuttora attuale, delle violazioni dei diritti umani in Cina, con la proiezione in anteprima gratuita del documentario “Free China Il Coraggio di Credere”.

Il documentario “Free China: il coraggio di credere”, già vincitore di 6 film festival internazionali, sarà presentato Giovedì 12 giugno 2014 alle ore 21.00 presso il Cinema Monviso, Via XX Settembre, 14- Cuneo.

La pellicola, diretta dal regista statunitense Micheal Pearlman e prodotta da Ntd Television, illustra le condizioni di vita nelle prigioni di rieducazione cinesi e la brutalità di uno Stato autoritario che si è scagliato contro i Tibetani, i Cristiani e cento milioni di praticanti del Falun Gong.

Rivela la terribile pratica di espianti forzati di organi dai praticanti ancora vivi e dai prigionieri di coscienza, detenuti nei campi di lavoro, nelle carceri e negli ospedali psichiatrici.

Jennifer Zeng ha vissuto in prima persona gli orrori del sistema laogai cinese. Dopo essere riuscita a scappare dalla Cina, ha sentito la necessità di far conoscere al mondo la verità, pubblicando i suoi ricordi in un libro e realizzando il documentario Free China.

Un’altra importante figura nel film è Charles Li, dottore cino-americano, che intende trasmettere informazioni non censurate sulle televisioni di Stato cinesi. Le esperienze di Li e della Zeng rivelano le brutali persecuzioni del Partito Comunista Cinese ai danni dei praticanti del Falun Gong, compreso l’espianto forzato di organi ai praticanti ancora in vita.

“Free China: Il coraggio di credere” è esploso nelle sale di tutto il mondo con più di 500 proiezioni private, tra cui anche al Congresso degli Stati Uniti, al Parlamento Europeo e al quartier generale di Google.

Grazie, anche alla diffusione di Free China, il Parlamento Europeo il 12 dicembre 2013 ha votato una risoluzione per fermare l’espianto forzato di organi in Cina: http://bit.ly/IHLKb1

Interverranno, Valentina Masetti, volontaria di Ntd Television e Andrea Lorini, caporedattore di Epoch Times Italia.

Il film verrà proiettato giovedì 12 giugno alle 21 al Cinema Monviso (via XX Settembre 14).  L’ingresso è libero.

Il trailer del film è visibile all’indirizzo http://bit.ly/1gaybPb

 

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img