lunedì 24 Gennaio 2022
spot_img
spot_img

CRONACA – Torino: Operaio folgorato in ex tipografia (Aggiornato)

[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”ByHev0Al6b0″ tiny=”yes”]

TORINO – Un egiziano di 33 anni mentre stava facendo operazioni di smontaggio di una vecchia tipografia in disuso a Chieri, nel Torinese è stato investito da una scarica elettrica da 380 volts.

E’ stato trasportato dall’elisoccorso del 118 all’ospedale Cto in condizioni gravissime per le ustioni conseguenti al passaggio della corrente.

Secondo i primi accertamenti, la ditta per cui lavora aveva chiesto di staccare la corrente al gestore del servizio elettrico.

AGGIORNAMENTO – L’uomo risiede a Erba, in provincia di Como. Ha il braccio sinistro, dove ha preso la potente scossa, quasi completamente carbonizzato, e ustioni su tutto il resto del corpo. Il contatto con la corrente, hanno accertato gli ispettori dello Spresal dell’Asl To5 e i carabinieri, è avvenuto all’interno di una cabina elettrica che si trovava nella vecchia tipografia. Dell’accaduto è già stata informata la Procura di Torino.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img