[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”nyseoynojoc” tiny=”yes”]

CONDOVE – Un bambino di 12 anni è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale Regina Margherita di Torino dopo essere stato morso da una vipera sulle montagne di Condove, in Valle Susa, dove si trovava con la famiglia.

VIPERAA rendere complesso il quadro clinico è lo choc anafilattico provocato dal veleno iniettato dall’animale. Il bambino è mantenuto in coma farmacologico nel reparto di rianimazione dell’ospedale. A salvargli la vita, per ora, il tempestivo trasporto con l’elisoccorso del 118.

1 COMMENTO

  1. Partiamo dal presupposto che speriamo che il bambino si salvi….dopo questa premessa dovuta. penso sarebbe importante dare la notizia in forma più completa. e cioè sarebbe importante risalire alla situzione che ha portato il bambino ad imbattersi nela vipera…dove è stato morso, se giocava se correva se era seduto in terra. se ha messo le mani fra le rocce… insomma sarebbe importantissimo perchè queste brutte esperienze possoo comunque aiutare altri a non fare gli stessi errori o azioni che hanno portato il bambino ad una situazione così grave

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here