domenica 14 Agosto 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

Strage famigliare a Santhià: trovato il nipote

spot_img

[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”O0a2xrE9PXw” tiny=”yes”]

CRONACA – SANTHIA’: E’ stato trovato a Venezia Lorenzo Manavella, il giovane di Santhia’ i cui famigliari , i nonni (Tullio Manavella e Pina Bono) e la zia (Patrizia Manavella), sono stati uccisi nella loro abitazione.

Il ragazzo è stato notato da alcuni uomini delle forze dell’ordine nella zona della stazione ferroviaria di Venezia, tra piazzale Roma e la ferrovia. Il giovane aveva i vestiti sporchi di sangue e per questo è stato fermato per essere controllato.

Ancora in stato confusionale ha confessato al posto di Polizia della stazione di Venezia, di essere lui l’autore del triplice delitto.

Nelle prossime ore verrà trasferito a Vercelli.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img