martedì 29 Settembre 2020

Pont Canavese: XXV Aprile ricordando Alfredo Gea

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”E05w_06ZXC0″ tiny=”yes”]

PONT CANAVESE – XXV Aprile a Pont Canavese. Il Sindaco ricorda Alfredo Gea, capogruppo Alpini.

«Il primo XXV Aprile senza Alfredo Gea, capogruppo alpini prematuramente scomparso a febbraio». Così il Sindaco Paolo Coppo, nel celebrare l’anniversario della Liberazione dell’oppressione nazi-fascista,promossa dall‘A.N.P.I. in collaborazione con il Comune, ha voluto suggellare il ricordo dell’uomo che, per circa 25 anni, è stato il protagonista assoluto della vita associativa pontese, in particolare alla guida del gruppo alpini. Accanto al primo cittadino Guido Roberto neo capogruppo pro tempore, altri rappresentanti della forza militare più amata dagli italiani e gli esponenti di tutte le associazioni pontesi con vessilli, stendardi e gagliardetti.

Il XXV Aprile 1946 con decreto legislativo luogotenenziale ,ma solo per quell’anno, veniva dichiarato festa nazionale, a celebrazione della totale liberazione del territorio italiano,per poi essere ufficialmente istituita,con legge ordinaria, nel 1949.

«L’Italia è libera , e risorgerà. E così è stato.» Ha concluso il primo cittadino, evocando il suggestivo titolo di un giornale dell’epoca.

«Pace, Costituzione e lavoro sono i valori fondanti dell’A.N.P.I», ha sottolineato Bruno Barettini, per l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, che poi ha espresso il suo rammarico per l’assenza dei bambini della scuola, esortando alunni e studenti a leggere la Carta Costituzionale, percorso imprescindibile per dare contenuto ad una cittadinanza cosciente, responsabile e solidale.

Il corteo dei partecipanti, dopo il ritrovo in piazza XXV Aprile, ha partecipato alla Santa Messa, celebrata dal pievano Don Aldo Vallero, per poi ricomporsi al termine della funzione, e recarsi, come ultima tappa nella centrale piazza Craveri, sede del monumento ai Caduti per la Libertà.

regioneaprile
Original MarinesNuovaLocandinaPaonessacofer1cortinamaggio2cortinalocandmaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

PONT CANAVESE – Alberi caduti sulla strada per la Valsoana, intervento dei VVF (FOTO)

PONT CANAVESE – Nella notte, sulla provinciale che da Pont Canavese porta in Valle Soana, sono caduti alcuni alberi sulla carreggiata.

PONT CANAVESE – Le preferenze dei candidati consiglieri

PONT CANAVESE - Le preferenze ottenute dai candidati consiglieri delle due liste: Per Pont e Pont Rinnovamento e Continuità per il...

PONT CANAVESE – Bruno Riva è il nuovo Sindaco di Pont (VIDEO)

PONT CANAVESE – Bruno Riva, 55 anni, è il nuovo Sindaco di Pont Canavese. Riva e la sua...

PONT CANAVESE – I tre truffatori arrestati sono di Pont

PONT CANAVESE - Le vittime dei tre truffatori arrestati dai Carabinieri di Agliè lo scorso 4 settembre sono di Castellamonte, Favria, Torre...

CUORGNÈ / PONT CANAVESE – Riqualificata la rotatoria sulla provinciale 460 del Gran Paradiso

CUORGNÈ / PONT CANAVESE - Sono stati ultimati nei giorni scorsi i lavori di riqualificazione dell’area verde posta nella rotatoria “Voira”...

Ultime News

CULTURA – Uscito “Codex 2027” di Guido Cossard

CULTURA – Tra le ultime uscite dell'Edizioni Età dell'Acquario,”Codex 2027” di Guido Cossard. 

LESSOLO – Progetto inclusivo per l’utilizzo del parco giochi e attività outdoor

LESSOLO - Nell’ottica di ampliare sempre più l’offerta relativa alle attività all’aria aperta, l’Amministrazione comunale lessolese ha utilizzato un contributo di...

LANZO – Che fine farà l’ospedale? “Botta e risposta” tra Bonomo (PD) e Cane (Lega)

LANZO – È “botta e risposta” tra il Pd e la Lega, sul destino dell'Ospedale di Lanzo. L'Onorevole...

SAN BENIGNO CANAVESE – Incidente in via Ivrea, ferito in modo serio un ciclista

SAN BENIGNO CANAVESE – Incidente in via Ivrea km 14, oggi, lunedì 28 settembre, intorno alle 15, dopo il ponte sull'Orco,...

LIMONE PIEMONTE – Trovata senza vita l’escursionista 26enne dispersa da sabato

LIMONE PIEMONTE – È stato trovato senza vita il corpo dell'escursionista 26enne, Camilla Sismondo, dispersa da sabato 26 settembre.
X