lunedì 21 Settembre 2020

Aprono oggi le iscrizioni al Rally Città di Torino

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

RALLY – Aprono oggi, mercoledì 16 aprile, le iscrizioni al Rally Città di Torino, che quest’anno festeggia la sua ventinovesima edizione.

Un evento in grande stile che per l’occasione lascia il salotto della città e ritorna nel luogo da cui ha mosso i primi passi: Il Lingotto.

ll Rally torinese è nato infatti in un piovoso week-end di Maggio del 1986 e la pedana di partenza e arrivo fu allestita proprio all’esterno dell’area del Lingotto che ospitava in quei giorni il Salone dell’Automobile. L’edizione 2014, che si terrà dal 16 al 18 maggio, è stata disegnata per regalare una tre giorni di grandi attrazioni automobilistiche. Tutto avrà inizio nel pomeriggio di Venerdì 16 maggio con le Verifiche Tecniche e Sportive. La prima novità sarà il Rally “sotto le stelle”. Gli appassionati non dovranno attendere il giorno dopo per vivere la sfida col cronometro. Dopo la cerimonia di partenza è in programma subito una prova spettacolo su un tracciato appositamente disegnato sul piazzale dell’Oval. Una sfida che contribuirà ad offrire un primo volto alla classifica assoluta in attesa della sfida sulle prove speciali che ancora una volta attraverseranno la Valle di Susa e la Valle di Lanzo. Ed eccoci alla seconda novità: Il Col del Lys prova storica di questa gara torna ad essere divisa in due con un primo tratto in salita da Rubiana a Monpellato ed un secondo molto più impegnativo che scollinerà fino a frazione Molar. Ma le news sul tracciato non finiscono qui. Anche in Valle di Lanzo il Rally torinese presenta il suo volto rinnovato con la prova di Coassolo che prendendo il via dal noto paesino montano terminerà a frazione Vietti passando da San Pietro. La quarta frazione rimane identica ed è quella di Monastero. A Lanzo come di consueto sono allestiti il Riordino e il Parco Assistenza.

A Cornice di una gara che tradizionalmente regala spettacolo andrà in scena sulla pista dell’Oval il “Master Città di Torino” un evento nell’evento che ospiterà inoltre numerose esibizioni quali ad esempio “Taxi Drift”. Il “Master Città di Torino”, è una gara ad inviti. Sarà la prova di apertura del “Torino Racing Show” costruito lungo tre appuntamenti nei mesi di giugno, luglio e agosto con un ricco montepremi finale. La formula è ad inseguimento con partenze parallele su un tracciato indoor di circa m. 600 che vedrà in gara le vetture suddivise in quattro raggruppamenti: Word Rally Car  –  Prototipi 4×4 (VST – Top Tuning – gruppi B) Vetture 4 x 4 (Super 2000,  R4 e  N4)  – Vetture due ruote motrici (gruppi A, Kit Car  e R.)

L’apertura delle iscrizioni è l’inizio ufficiale del conto alla rovescia che si continuerà Sabato 10 maggio con la consegna del Road Book presso l’Oval del Lingotto e la possibilità di effettuare le ricognizioni del percorso. Venerdì 18 Verifiche Tecniche e Sportive e in serata, precisamente alle 20.01 il via con la prova spettacolo. Riordino notturno dal quale le vetture usciranno alle 8.00 di Sabato 17 per la sfida cronometrica sulle 4 prove da ripetere. Arrivo e premiazione sempre al Lingotto alle 19.09 di sabato.

regioneaprile
Original MarinesNuovaLocandinaPaonessacortinamaggio2cofer1cortinalocandmaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Matteo Battuello riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino

RIVAROLO CANAVESE – Il rivarolese Matteo Battuello è stato riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino. Laureatosi...

Balletti Motorsport di ritorno dal Nevegal

RALLY – Con la partecipazione alla Cronoscalata del Nevegal, per la Balletti Motorsport si è messa in moto anche l'attività nel...

Trevisani per un soffio vede sfumare la vittoria nel primo atto del CIR Terra

RALLY - Partenza con il piede giusto per Jacopo Trevisani nel primo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIR TERRA) in...

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Campionati italiani parapendio: trionfo per Joachim Oberhauser

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Il nuovo campione italiano dei Campionati di Parapendio è Joachim Oberhauser, già campione del mondo.

Trevisani e HP Sport al via del Campionato Italiano Rally Terra e nel Tour European Rally

RALLY - Cresce sempre di più l’interesse per il campionato italiano Rally Terra (CIRT), che prenderà il via dalle bianche strade...

Ultime News

RIVAROLO CANAVESE – La città piange la scomparsa del Professor Marco Papotti

RIVAROLO CANAVESE – Città sconvolta per l'improvvisa scomparsa di Marco Papotti. Papotti è deceduto oggi, lunedì 21 settembre....

SAN GIUSTO CANAVESE – Con oltre il 60% raggiunto il quorum, Giosi Boggio Sindaco

SAN GIUSTO CANAVESE – Alle 15, con la chiusura dei seggi, San Giusto ha raggiunto (a dati non definitivi) il 66,24%...

ELEZIONI – L’affluenza a chiusura dei seggi; scrutini referendum

ELEZIONI – Alle 15 di oggi, lunedì 21 settembre si sono chiusi i seggi per il il referendum costituzionale  in materia...

RIVAROLO CANAVESE – Il Sindaco Rostagno scrive all’Amministratore Delegato GTT, Giovanni Foti

RIVAROLO CANAVESE – Il Sindaco Alberto Rostagno ha scritto una lettera aperta, indirizzata all'Amministratore Delegato Gtt Giovanni Foti e al Presidente...

RIVAROLO CANAVESE – Fino al 18 ottobre, “Riphoto #1 – Oltre l’immagine” in mostra

RIVAROLO CANAVESE – È stata inaugurata sabato 19 settembre e resterà in esposizione fino a domenica 18 ottobre, la prima edizione...
X