CRONACA – BIELLA: Ha forzato la serranda del bar in cui lavorava a Trivero, in provincia di Biella, per rubare l’incasso dei videopoker.

Un uomo e il suo complice sono stati arrestati in provincia di Biella. I militari dell’Arma, chiamati da una donna che abita sopra il bar, li hanno sorpresi mentre tentavano di scardinare la macchinetta cambia soldi con trapano e grimaldello. All’interno erano presenti monete per un totale di 1.500 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here