CRONACA – ALESSANDRIA: Una società di Novi Ligure (Alessandria), operante nel settore del commercio all’ingrosso di macchinari industriali, è accusata di aver evaso il fisco per un milione di euro in tre anni.

A scoprirlo la Guardia di Finanza attraverso una serie di controlli bancari incrociati con la documentazione relativa a clienti e fornitori. I ricavi occultati nel 2010, 2011 e 2012 ammontano, complessivamente, ad oltre 1.000.000 € con il conseguente mancato versamento di Iva per 210.000 € circa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here