Guarda il servizio

SAN GIORGIO CANAVESE – Le Amministrazioni dei 5 Comuni che fanno capo alla Stazione dei Carabinieri di San Giorgio Canavese (San Giusto, Cuceglio, Montalenghe, Lusigliè, oltre a San Giorgio) hanno celebrato sabato scorso la ricorrenza del bicentenario dell’Arma.

Bicentenario-CarabinieriIl 13 luglio 1814, chiusa definitivamente l’era napoleonica, appena due mesi dopo il rientro a Torino, il Re Vittorio Emanuele I° istituiva il Corpo dei Carabinieri Reali.

Cominciava così la storia di una delle Istituzioni che più hanno saputo rappresentare un punto di riferimento per gli Italiani, a tutela della sicurezza e della legalità. Proprio per questo motivo l’Arma dei Carabinieri ha superato indenne tutte le vicissitudini che hanno caratterizzato la Storia patria attraverso due secoli.

La manifestazione ha assunto un particolare significato nel contesto locale. Infatti la Stazione dell’Arma di San Giorgio Canavese fu fra le prime ad essere istituite nell’allora Regno di Sardegna.

Guarda il servizio e il reportage fotografico

[nggalbum id=2 template=extend]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here