Guarda il servizio

AGLIE’ – È stato presentato, domenica scorsa, 9 marzo, il primo fumetto storico dedicato al Castello di Agliè, dal titolo: Il Castello ducale di Agliè: I segreti di una grande nobiltà – “Un incontro inaspettato”.

Fumetto-5La graphic novel, ideata da Annamaria Aimone Direttore delle Collezioni del Castello e Responsabile della Didattica dello stesso, la quale ha anche svolto il lavoro iniziale di ricerca e stesura della trama, è stata realizzata da Debora Grazio, grafico, che si è cimentata nella realizzazione delle tavole. Edito dalla Casa Editrice Atene del Fumetto-3Fumetto-2Canavese, il volume è stato arricchito dagli scatti fotografici di Marcello Tortorella e dalla prefazione di Vincenzo Reda.

Un lavoro di sinergia, con una trama avvincente: narra di quattro quattordicenni che, Fumetto-4appassionati di storia, cercano di approfondire le proprie conoscenze sul territorio e soprattutto sulla storia del loro castello preferito, il Castello ducale di Agliè.

L’idea di base della Graphic Novel, è quella di sviluppare una trilogia sulle diverse vicende storiche che hanno reso importante il castello, Fumetto-1partendo da quella seicentesca, con un avvio di tutto rispetto: difatti sarà ospite della prossima edizione di Cartoomics, la rinomata fiera milanese dedicata al settore.

Ulteriore progetto in cantiere, è renderlo fruibile per gli ipovedenti.

Un folto pubblico plaudente ha partecipato alla presentazione che si è svolta nel parco del Castello, allietata da brevissime scene teatrali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here