Guarda il servizio

AGLIE’ – È stato presentato, domenica scorsa, 9 marzo, il primo fumetto storico dedicato al Castello di Agliè, dal titolo: Il Castello ducale di Agliè: I segreti di una grande nobiltà – “Un incontro inaspettato”.

Fumetto-5La graphic novel, ideata da Annamaria Aimone Direttore delle Collezioni del Castello e Responsabile della Didattica dello stesso, la quale ha anche svolto il lavoro iniziale di ricerca e stesura della trama, è stata realizzata da Debora Grazio, grafico, che si è cimentata nella realizzazione delle tavole. Edito dalla Casa Editrice Atene del Fumetto-3Fumetto-2Canavese, il volume è stato arricchito dagli scatti fotografici di Marcello Tortorella e dalla prefazione di Vincenzo Reda.

Un lavoro di sinergia, con una trama avvincente: narra di quattro quattordicenni che, Fumetto-4appassionati di storia, cercano di approfondire le proprie conoscenze sul territorio e soprattutto sulla storia del loro castello preferito, il Castello ducale di Agliè.

L’idea di base della Graphic Novel, è quella di sviluppare una trilogia sulle diverse vicende storiche che hanno reso importante il castello, Fumetto-1partendo da quella seicentesca, con un avvio di tutto rispetto: difatti sarà ospite della prossima edizione di Cartoomics, la rinomata fiera milanese dedicata al settore.

Ulteriore progetto in cantiere, è renderlo fruibile per gli ipovedenti.

Un folto pubblico plaudente ha partecipato alla presentazione che si è svolta nel parco del Castello, allietata da brevissime scene teatrali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.