Cuorgnè

CUORGNÈ – L’utilizzo di strumenti quali gli autovelox sono spesso terreno di scontro tra automobilisti e le amministrazioni Comunali.

cuorgneI primi accusano i Sindaci di voler soltanto far cassa i secondi replicano evidenziando la necessità di garantire la sicurezza dei pedoni.

L’amministrazione Cuorgnatese guidata da Beppe Pezzetto, raccogliendo alcuni suggerimenti, ha iniziato da questa settimana a pubblicare sul sito del Comune www.comune.cuorgne.to.it dove e quando verranno effettuate le rilevazioni.

“Occorre fare alcune opportune premesse – sottolinea il Sindaco Beppe Pezzetto – intanto viene sanzionato chi non rispetta il codice della strada, e nel caso specifico abbiamo non solo avvertito preventivamente i cittadini che avremmo eseguito dei controlli, ma oltre ai cartelli con i limiti di velocità come da codice della strada, abbiamo ulteriormente avvisato con opportuna segnaletica gli automobilisti nelle zone potenzialmente a rischio controllo della velocità. Dobbiamo poi come amministratori, dare risposta ai tanti cittadini che ci chiedono maggiore sicurezza, e terzo i soldi delle sanzioni finiscono nelle casse del Comune, che ribadisco non è di un privato, ma di tutti noi – prosegue Pezzetto – proprio per sottolineare ancora di più che l’intento prioritario della nostra amministrazione non è di tipo sanzionatorio (cioè fare cassa) ma educativo, da questa settimana segnaleremo sul sito del Comune dove e quando verranno effettuati i controlli”.

Gli automobilisti sono avvertiti!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.