BORGOFRANCO D’IVREA – In settimana, l’Assessore Regionale all’Ambiente, Roberto Ravello, ha effettuato un sopralluogo a Borgofranco d’Ivrea, per discutere dei problemi legati al rischio idrogeologico della zona.

sopralluogo“Ho ritenuto doveroso incontrare personalmente il Sindaco e gli amministratori comunali e fare il punto della situazione rispetto alle opere che sono state avviate per garantire la sicurezza del territorio, a seguito degli eventi naturali che hanno colpito la zona nel 2011 e nel 2013. – Ha dichiarato Ravello – Seppure in un contesto di difficoltà, la Regione è riuscita a sostenere diversi interventi di messa in sicurezza per un totale di 1 milione e 100 mila euro sul territorio di Borgofranco e, più in generale nella zona, per quasi 3,5 milioni di euro. Con soddisfazione ho potuto osservare come l’Amministrazione comunale abbia ben impiegato le risorse a disposizione su una decina di interventi. Durante l’incontro il Sindaco Francisca mi ha manifestato l’esigenza di intervenire nella zona dei Balmetti per definire l’aggravamento di alcuni fenomeni a seguito delle piogge del dicembre scorso. Come prima risposta la Regione ha già reso disponibili circa 50mila euro per un intervento di messa in sicurezza di un versante da cui è caduto un grosso masso che ha lambito un edificio. A prescindere dall’impegno economico – ha concluso Ravello – la Regione mantiene alta l’attenzione sul tema della difesa del suolo che rappresenta una priorità, vista la diffusa fragilità del nostro territorio e l’assenza di aiuti dal Governo nazionale, se si esclude qualche sporadico proclama”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here