CRONACA – TORINO: Un peruviano di 36 anni residente a Torino è stato arrestato dalla polizia per avere accoltellato un connazionale in un locale notturno della città lo scorso 20 gennaio.

La vittima, 62 anni, lo aveva riconosciuto come l’autore del furto del suo cellulare, avvenuto qualche tempo prima, e ne aveva preteso la restituzione. Colpito all’addome, era stato ricoverato all’ospedale Cto e dimesso con una prognosi di 30 giorni. L’aggressore, che era fuggito, è stato individuato in un mercato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.