lunedì 8 Marzo 2021

Treni in ritardo per un furto di rame

TORINO – Treni in ritardo, oggi, per un furto di rame nei pressi della stazione di Moncalieri.

Nella notte ignoti hanno rubato 2.800 metri di cavi causando un guasto al sistema di gestione e controllo del traffico ferroviario.

Sono stati coinvolti 51 treni regionali, con ritardi sulle linee Torino-Savona, Torino-Genova, Torino-Cuneo fino a 25 minuti. L’anno scorso, in Piemonte, sono stati trafugati 100mila chili di rame; oltre 800 i treni coinvolti e 250 ore di ritardo.

Leggi anche...