Cuorgnè

CUORGNÈ – Il Sindaco Beppe Pezzetto ha incontrato, mercoledì scorso, il Maresciallo della Stazione dei Carabinieri Giovanni Collerio, il Comandante della Polizia Urbana Andrea Pappalardo e il vice Sindaco Sergio Colombatto, per fare il punto di inizio anno, sulla situazione “sicurezza”, nell’ambito del progetto “Cuorgnè più Sicura”.

cuorgne“Ho ritenuto opportuno, – afferma Pezzetto – anche alla luce di alcune segnalazioni, chiedere alle forze dell’ordine e alla Polizia Municipale di incentivare, nel limite del possibile, il monitoraggio del territorio.”

I dati a livello Nazionale e Regionale evidenziano un incremento dei furti, su valori che crescono anno su anno di circa il 50%. “I segnali che arrivano non sono certamente incoraggianti.

“E’ oggettivamente impossibile avere un monitoraggio capillare e costante del territorio, – continua – basti pensare che la Stazione dei Carabinieri di Cuorgnè é composta da 9 uomini e deve monitorare 13 Comuni. Dobbiamo da un lato migliorare il monitoraggio con le risorse a disposizione, e dall’altro come Comunità dobbiamo tutti essere più vigili, e segnalare tempestivamente eventuali situazioni sospette” conclude il Sindaco, che a questo proposito vuole sottolineare come la tempestività delle segnalazioni, magari corredate da immagini, possa essere un buon deterrente.

Informazioni

Caserma dei Carabinieri di Cuorgnè, Viale Matteotti, 15.
Per segnalazioni dalle ore 8.00 alle ore 22.00 telefono 0124.657011 nelle altre ore 112 e.mail stto131480@carabinieri.it.

Comando Polizia Municipale, Piazza Rebuffo, 3 (Presso Palazzo Comunale).
Per segnalazioni 0124.655257 e.mail polizia poliziamunicipale@comune.cuorgne.to.it

 

Queste informazioni sono disponibili anche sul sito del Comune di Cuorgnè www.comune.cuorgne.to.it