BIELLA – La situazione è sotto controllo per i due fratellini di due e otto anni, che sono stati colpiti da meningite meningococcica di tipo B, a Biella.

stafilococcoRicoverati in ospedale, i due bambini sono stati curati con il vaccino Bexsero acquistata appositamente dall’Asl, poiché non ancora disponibile in farmacia. L’azienda sanitaria ha contattato le famiglie di tutti i compagni di scuola e di asilo venuti a contatto con i bambini ammalati e ha avviato il programma di profilassi.