CRONACA – CASTELLAMONTE: Il tribunale di Ivrea ha assolto i vertici Asa (Emidio Filipponi, Bruno Adage e Marco Morri) per l’incidente sul lavoro avvenuto nel 2007 nel cantiere del teleriscaldamento a Castellamonte. È stato invece condannato a un anno il responsabile della sicurezza Davide Ferrero, la cui pena è stata comunque sospesa con la condizionale.