lunedì 23 Novembre 2020

Rivarolo “perde i pezzi”

RIVAROLO CANAVESE – Videocamere guaste, lampioni che rimangono spenti, zone in degrado.

Rivarolo sta “perdendo i pezzi”. Senza dubbio, per quanto la Commissione Straordinaria si sia prodigata e lo stia facendo tuttora, per amministrare, Rivarolo non è una città “facile” e la mancanza di un’amministrazione comunale regolare si comincia ad avvertire.

I residenti di corso Italia da mesi lamentano (inutilmente) che un tratto è completamente al buio. Il corso, già pericoloso di per sé da attraversare (nemmeno il “velo ok” tiene a freno gli automobilisti), lo diventa ancora di più quando cala la notte, per lo meno nei pressi delle Poste.

L’area terrazzata situata sopra a piazza Massoglia, dove ci sono i particolari “coni” che sovrastano il bar, è lasciata a vita propria. Scritte e graffiti, una centralina a terra spaccata, la casetta che dovrebbe contenere i cassonetti dei rifiuti demolita (ma con il lucchetto chiuso e intatto!), e immondizia sparsa a terra lungo il perimetro.

Ma non è finita qui: oltre alle videocamere che si guastano “improvvisamente” tra un furto e un altro, c’è il “solito caso” ossia la scuola elementare che cade a pezzi. Da mesi maestre e genitori attendono una perizia scritta da un esperto in materia, che garantisca loro che i bambini possono rientrare nella classe attraversata dalla crepa (chiusa dai cantonieri), aula che sovrasta la mensa, dove centinaia di bambini vanno ogni giorno a mangiare.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Audizioni per folklocomotive: “La musica che ci unisce”

RIVAROLO CANAVESE - L’ultimo concerto della rassegna “VillaèArte” è stata l’occasione per presentare l’antologia di brani “FolKollection” che è il frutto di un lavoro...

RIVAROLO CANAVESE – Nuova cittadinanza a Rivarolo

RIVAROLO CANAVESE – Nuova cittadinanza in città. Lo scorso venerdì, nella sala del consiglio comunale di Rivarolo Canavese, alla presenza del Sindaco Alberto Rostagno...

RIVAROLO CANAVESE – Terminati i lavori, è stato aperto il “Parco Urbano” (FOTO)

RIVAROLO CANAVESE – Sono terminati i lavori allo “spazio elementare” rimasto vuoto, dopo la demolizione dell'ex scuola elementare. “Dopo un 'importante opera di riqualificazione, -...

RIVAROLO / BOSCONERO – Improvvisa scomparsa di Maria Domenica Chiatello, pilastro della Pro Loco Mastri

RIVAROLO CANAVESE / BOSCONERO – Frazione Mastri in lutto per l'improvvisa scomparsa di Maria Domenica Chiatello, 76 anni, stroncata da un malore (no Covid). Ex...

RIVAROLO CANAVESE – Commercio locale: l’appello di Roberto Bonome ai cittadini

RIVAROLO CANAVESE – Riceviamo e pubblichiamo un appello rivolto ai cittadini di Rivarolo, del Consigliere di Opposizione Roberto Bonome (Lega), relativo al commercio cittadino: “Mi...

Ultime News

Presto i lavori per la riqualificazione del ponte a Cuorgnè e il secondo lotto della strettoia di Pont Canavese

CUORGNÈ / PONT CANAVESE - Il consigliere cuorgnatese della Regione e della Città Metropolitana Mauro Fava annuncia la prossima cantierizzazione di opere che sono...

BORGARO TORINESE – In completamento la pista ciclopedonale

BORGARO TORINESE - Sono partiti i lavori di riqualificazione del secondo tratto via XX settembre a Borgaro Torinese, dove è in fase di completamento...

CANAVESE – I Sindaci del Canavese occidentale e Valchiusella chiedono il potenziamento degli ospedali

CANAVESE – I 46 Sindaci dell'Area omogenea del Canavese occidentale, congiuntamente ai sindaci della Valchiusella, hanno inviato una lettera all'Assessore alla Sanità della Regione...

SETTIMO TORINESE – Ospedale, Icardi: “Nessuna chiusura o riduzione delle attività”

SETTIMO TORINESE - L’Ospedale di Settimo Torinese non verrà né chiuso, né depotenziato. A ribadirlo è l’assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi. “Allo stato attuale...

CANAVESE – Si discute sulla location del nuovo ospedale; l’On Bonomo propone San Giorgio o Colleretto Giacosa

CANAVESE - “Siamo stanchi di continuare ad assistere a questo ping pong. É da irresponsabili. Dopo anni finalmente sembrava che il progetto del nuovo...