TORINO – Tre ricettatori italiani, sono stati denunciati dai Carabinieri di Torino, dopo aver scoperto che rivendevano, tramite internet, merce rubata.

carabIn seguito ad una perquisizione delle loro abitazioni, i militari hanno trovato, nella casa di uno dei tre, diversi oggetti rubati quali orologi, argenteria, oggetti in oro, smeraldi, zaffiri, litografie e serigrafie in argento

Le forze dell’ordine stanno ora proseguendo le indagini per risalire ai legittimi proprietari.