PIEMONTE – Tecnici al lavoro per ripristinare i server del Consorzio per il Sistema Informativo CSI, attaccati dagli hacker.

server_roomI pirati informatici hanno attaccato ieri i server dove sono agganciati i siti web di 106 istituzioni piemontesi, fra i quali i portali della Regione Piemonte, della Provincia di Torino, della città di Torino e di diverse Asl. I siti internet sono, quindi, al momento, inaccessibili.

La polizia postale sta indagando per risalire agli hacker; individuato il server utilizzato, ma l’attacco potrebbe essere partito da qualsiasi posto anche fuori Italia.