SAMONE/MAGLIONE/BORGOMASINOTre denunciati per droga e per furto dai Carabinieri della Compagnia di Ivrea

carabinieri3È stato trovato con quattro piante di canapa indiana dell’altezza media di mt. 1.50 circa, nascoste in casa, precisamente nella legnaia dove erano state messe per essiccarle.A fare la scoperta sono stati i Carabinieri di Strambino durante una perquisizione nell’abitazione di un commerciante, 39 anni, di Samone, avvenuta ieri, venerdì 4 ottobre. L’uomo è stato deferito in stato di libertà per il reato di coltivazione di sostanza stupefacente.

Nello stesso giorno, i Carabinieri della Stazione di Borgomasino hanno invece deferito in stato di libertà per furto aggravato un ventenne disoccupato residente Maglione perché ritenuto responsabile del furto della somma di mille euro avvenuto fra il 23 ed il 24 agosto scorso, ai danni dei propri genitori. Infine è stato deferito sempre in stato di libertà per il reato di favoreggiamento personale.

Infine, un altro giovane di 19 anni, nato a Chieri ma residente a Borgomasino perché, per sviare gli accertamenti, ha fornito, ai militari operanti, false dichiarazioni.