VISCHE – Il prossimo venerdì 20 settembre, dalle 19 alle 22, presso il Bed and breakfast “LUNAfragola” di Vische (via Brugo 11) si svolgerà una mostra con le opere del Laboratorio artistico “L’arte del riciclo” della sede di Caluso del Centro di Salute Mentale (CSM) di Ciriè-Ivrea-Cuorgnè.

Logo-AslTO4Saranno esposti oggetti dismessi e “salvati” da una discarica, che sono stati trasformati e riproposti in una versione accattivante e creativamente utile e funzionale. Un colapasta è diventato una lampada; sedie sfondate sono state ristrutturate e sottoposte a decoupage; il meccanismo rotto di una sveglia è stato trasformato in una collana; bottiglie di plastica sono diventate tende e vasi. E questi sono soltanto alcuni esempi.
Sarà possibile acquisire gli oggetti con un’offerta e il ricavato sarà utilizzato per il Laboratorio, per acquistare quanto necessario per lavorare i materiali.

Il Laboratorio artistico “L’arte del riciclo” nasce nell’aprile 2011 dal bisogno di attività occupazionale da parte dell’utenza in carico alla sede di Caluso del CSM, nell’ambito del progetto di domiciliarità che ha come obiettivi il far riprendere contatto con la quotidianità e riorganizzare il ritmo quotidiano e il lavoro inteso anche come manualità.
Gli utenti che frequentano il Laboratorio costituiscono un gruppo coeso e solidale e si sostengono vicendevolmente nelle scelte e nelle difficoltà, sforzandosi di trovare sempre la soluzione più accettabile. Il Laboratorio permette agli utenti del CSM di riproporsi, di reinventarsi e di trovare una collazione nella propria casa o gruppo appartamento.