RIVAROLO CANAVESE – Resterà in esposizione fino al 13 ottobre, la mostra “Uomini e Montagne” allestita presso il Castello Malgrà ideata ed organizzata dall’Associazione Amici del Castello Malgrà, dal Club Alpino Italiano, dall’Associazione Nazionale Alpini – Gruppo di Rivarolo Canavese, con la collaborazione della Biblioteca Comunale “Domenico Besso Marcheis” e con il patrocinio della Città di Rivarolo Canavese.

uomini e montagneLa mostra, realizzata con fondi propri dalle Associazioni e sviluppata puntando sul lavoro di gruppo e sulla valorizzazione della documentazione esistente, è un omaggio ai 150 anni del Club Alpino Italiano e ai 50 anni della sezione del Cai di Rivarolo, nonché i 150 anni del titolo di “città” a Rivarolo Canavese.

Il percorso della mostra è articolato in sei sezioni:

Uomini-e-montagne-4Uomini-e-montagne1 IL C.A.I. A RIVAROLO: PAGINE DI STORIA”;  Libri, documenti e immagini
– LE FOTOGRAFIE DI DON PIERO SOLERO; Dall’archivio della Sezione C.A.I. di Rivarolo
– INCONTRI NEL PARCO NAZIONALE DEL GRAN Uomini-e-montagneUomini-e-montagne-3PARADISO”; Fotografie naturalistiche di Silvano Costa
– LA PATAGONIA DI PADRE DE AGOSTINI; Dalla collezione di Mario Brigando
– L’IMPRONTA DEL GHIACCIAIO; Anfiteatro morenico di Ivrea: un unicum geologico; Mostra realizzata dall’Ecomuseo dell’anfiteatro morenico di Ivrea
– I QUATTROMILA DELL ALPI; Videoproiezione a cura del Club4000 – Torino

La mostra si può ammirare, ad ingresso libero tutte le domeniche, dalle 15 alle 19, con possibilità di visita guidata al Castello. Per visite negli altri giorni, riservati a gruppi e scolaresche, è necessaria la prenotazione ai numeri 0124-28778 e 333-1301516.

Dal 30 agosto al 6 ottobre, inoltre, il cortile del castello (o la sala Verde in caso di pioggia) ospiterà il ciclo di incontri e proiezioni “VENERDI’ SERA AL CASTELLO”.