RIVAROLO CANAVESE – Alberto Rostagno (Coordinatore), Simona Randaccio, Monica Vittone, Liziana Averna, Alessandro Boggio, Vincenzo Gurgone, Michele Nastro, Giorgio Cortese, Andrea Lazzari, Matteo Olivetti, Giuseppe Pezzetto, Giancarlo Tarella, Giuseppe Ansinello, Carla Cavalot e Claudio Succio, sono i soci fondatori dell’Associazione Politico Culturale Adesso! Canavese, nata il 29 maggio.

adesso! Canavese«L’Associazione nasce da un network informale dei “Comitati Adesso”, – spiegano i fondatori – e accoglie tutti coloro che si sono ritrovati nelle 12 idee di Matteo Renzi per cambiare il Paese e di chi vede nel PD, anche se a volte con atteggiamento critico, lo strumento per il cambiamento. Ora vogliamo andare oltre: tempo, entusiasmo e libertà sono i nostri mezzi. Abbiamo fondato e coordinato numerosi comitati durante le ultime Primarie del centro-sinistra, ancora prima della discesa in campo di Renzi. Ci siamo diffusi a Torino e in Provincia e oggi operiamo in modo coordinato con altri territori. Alcuni di noi hanno partecipato alla fondazione di Adesso! Torino dando vita al sito “Ateniesi”, organizzatore, assieme agli amici toscani dell’associazione Renzi2.0, del workshop nazionale ≠openpd .»

E proseguono: «Abbiamo fondato” Adesso! Canavese” per continuare l’esperienza di entusiasmo e impegno che abbiamo vissuto. A noi non interessa usare Renzi per diventare un blocco di potere all’interno del PD. La politica per noi è passione, entusiasmo allo stato puro. Pensiamo che Renzi abbia rappresentato il punto di sintesi più alto possibile di provenienze diverse tra loro. Molti di noi non sono iscritti al PD né intendono diventarlo, vogliamo che “Adesso! Canavese” sia un luogo ove discutere di politica a tutto campo con altri mezzi, aperto per discutere anche della politica locale, del Canavese e dell’Eporediese, di economia, di diritti, di futuro delle nostre città. Per esprimere in uno slogan lo spirito che ci anima ci piace richiamare il titolo dell’ultimo bellissimo libro di Riccardo Luna “ Cambiamo Tutto!” Crediamo che le nuove tecnologie, internet ed i social network siano uno strumento formidabile per far circolare le idee, per questo oltre ad essere amici del sito “Ateniesi” (www.ateniesi.it) all’interno del quale portiamo il nostro contributo, abbiamo creato un gruppo aperto di discussione su facebook (Adesso! ≠open Canavese) su cui scrivono anche amici di altre Regioni. L’adesione è aperta a tutti coloro che si sono riconosciuti nelle 12 idee di Matteo Renzi senza necessariamente voler far parte di un partito politico tradizionale.»
«Per questo – concludono – esortiamo tutti ad abbandonare lentamente le vecchie appartenenze per costruire insieme un nuovo luogo di discussione e di proposta.»