romi ex sandrettoPONT CANAVESE – Tavolo di crisi per discutere di Romi ex Sandretto, convocato per il 28 giugno, dall’Assessore Regionale al Lavoro Caludia Porchietto:

«I lavoratori di Romi ex Sandretto sanno che la Regione Piemonte – ha affermato Porchietto – non ha mai calato l’attenzione e non “molla l’osso” e continuerà quindi, anche in questi ulteriori giorni d’attesa, nella sua attività di sollecitazione verso l’azienda brasiliana a tutela della forza lavoro.»

E ha aggiunto: «Sono vicina agli operai che hanno occupato simbolicamente il Comune di Grugliasco ma preferisco continuare a lavorare per loro piuttosto che dare pacche sulle spalle senza tentare ogni strada percorribile a tutela del loro futuro.»